logo impariamo a scrivere
home | presentazione | strutture ling. | t. denotativi | t. connotativi | t. pragmatici | traduzioni | rifl. linguistica | forum | contatti | mappa
IL FUMETTO
vedi anche:

:: fumetto e TIC

tecnica del fumetto

Fumetto deriva da "fumo", perché le nuvolette entro cui sono scritte le parole assomigliano a boccate di fumo di una sigaretta.

Il fumetto ha lo scopo di raccontare una storia e questa narrazione avviene per mezzo di tante vignette. La vignetta usa sia il linguaggio delle immagini che il linguaggio verbale .

Come un testo, anche la vignetta ha una sua grammatica.

GRAMMATICA
DELLA
VIGNETTA

inquadrature e campi
linee di contorno delle vignette
nuvolette
metafore
onomatopeee
linee cinetiche

COLLEGAMENTI
TRA
VIGNETTE

spazio bianco
appoggiature
cartigli
freccette
zoomata
ingrandimento
flash back
flash forward
montaggio parallelo


INQUADRATURE

FI è   FIGURA INTERA

            Il personaggio si vede per intero

 

PA è PIANO AMERICANO

            Dalle ginocchia in su

 

PM è PIANO MEDIO

            Dalla vita in su

 

PP è PRIMO PIANO

            Dalle spalle in su

 

PPP è PRIMISSIMO PIANO

            Si vede solo il volto

 

DT è DETTAGLIO

            Si vede solo un particolare del corpo

 

torna su

CAMPI
CAMPO MEDIO

Sotto i 30 metri
CAMPO LUNGO

Oltre i 30 metri
CAMPO LUNGHISSIMO

Fino all'orizzonte

 

torna su

LINEE DI CONTORNO
La vignetta può avere diverse linee di contorno che hanno vari significati:

torna su

NUVOLETTE
Le nuvolette contengono le parole dette o pensate da un personaggio. Possono avere vari tipi di code e contorni:

esempio di produzione

CONTENUTO DELLE NUVOLETTE

LA LINEA DI LETTURA DELLE NUVOLETTE

torna su

METAFORA
Le metafore sono dei disegnini che fanno capire lo stato d'animo di un personaggio

Ecco alcuni esempi:

esempio di produzione

torna su

ONOMATOPEE
Nella vignetta ci sono delle parole che indicano i rumori. La grandezza e la forma di queste parole dipendono dal tipo di rumori e dall'intensità del rumore stesso.


esempio di produzione

torna su

LINEE CINETICHE
Quando un personaggio è in movimento, vengono disegnate delle linee che indicano il movimento:


esempio di produzione

torna su

COLLEGAMENTI LOGICI
 
Spazio bianco

Indica semplicemente, tra una vignetta e l'altra, il tempo che passa.

Freccette

A volte le freccette ci indicano quale linea di lettura seguire

Appoggiature

Sono dei cartellini gialli appoggiati quasi sempre nell'angolo in alto, a sinistra, della vignetta. Servono per spiegare il tempo, lo spazio, indicano ganci o danno spiegazioni.

Cartigli

Si trovano fuori della vignetta. In genere contengono molte spiegazioni del racconto.

 

torna su

COLLEGAMENTI SPAZIALI
ZOOMATA

Dal generale al particolare

esempio 
di produzione

INGRANDIMENTO

E' la zoomata al contrario: dal particolare al generale

 

torna su

COLLEGAMENTI TEMPORALI

FLASH BACK
(salto nel passato)

e


FLASH FORWARD
(salto nel futuro)

esempio di produzione

MONTAGGIO PARALLELO
(stesso tempo; luoghi diversi)
torna su

home | presentazione | strutture ling. | t. denotativi | t. connotativi | t. pragmatici | traduzioni | rifl. linguistica | forum | contatti | mappa
copyright 2002/2013 - tutti i diritti sono riservati