logo impariamo a scrivere
home | presentazione | strutture ling. | t. denotativi | t. connotativi | t. pragmatici | traduzioni | rifl. linguistica | forum | contatti | mappa
TRADUZIONI





Re 33 e i 33 suoi bottoni d'oro

Questo progetto, realizzato in una quarta elementare, riguarda la traduzione dal codice verbale al codice iconico-verbale del fumetto. Partendo dalla lettura del testo si arriva alla produzione di un racconto a fumetti. L'itinerario prevede attività di approfondimento del testo verbale e di studio del codice del fumetto secondo queste fasi:

  Lettura del testo
  Suddivisione in scene e sequenze
  Studio di personaggi e ambienti
  Realizzazione del fumetto


LETTURA DEL TESTO

Re 33 e i suoi 33 bottoni d'Oro Autore: Claudio Imprudente
Ed. La Meridiana (Bari)


Si parte dalla scelta di un libro di facile lettura e semplice nell'intreccio narrativo affinché la trasformazione in fumetto non risulti troppo articolata ma adatta all'età degli alunni. Il testo "Re 33 e i suoi 33 bottoni d'oro" è un semplice racconto che ha come protagonisti un re con il suo giullare e porta il lettore a comprendere il valore della diversità di ognuno. La prima fase del lavoro è dunque la lettura del libro e la riflessione su di esso, seguita dall'individuazione delle sequenze principali del racconto.
torna su


SUDDIVISIONE IN SCENE E SEQUENZE

Per la trasformazione delle varie sequenze della storia in fumetto occorre individuare le scene in ogni sequenza e ipotizzare il numero di vignette necessario per ogni scena. Il lavoro viene svolto in piccoli gruppi a ciascuno dei quali viene affidato lo studio di una sequenza. Ecco in tabella il risultato di questo lavoro.
SEQUENZE SCENE VIGNETTE
  Re 33 riceve un regalo e lo apre: deve imparare a governare con giustizia 1 Re 33 ama cantare e giocare con Sberleffo  12 (1-12)
2 Due messaggeri gli portano un regalo da parte del Sovrano dei Sovrani 11 (13-23)
3 Nel pacco trova un gallo che gli dice che deve superare una prova: governare con giustizia 7 (24-30)
  Re 33 combina guai 4 Re 33 va sulla torre a pensare 6 (31-36)
5 Lascia libero l'uccellino e la trota  che muore 15 (37-51)
6 Lascia liberi i pesci nel fiume ma fa morire gli uccellini 9 (52-60)
7 Re 33 è triste e tutti hanno paura di lui 4 (61-64)
  Riesce a capire cosa vuol dire governare con giustizia grazie ad un sogno 8 Sberleffo lo porta in un labirinto fino ad una porta d'oro. 10 (65-74)
9 Finisce in un posto giallo: la luna 10 (75-84)
10 Incontra l'uccellino e la trota che gli spiegano cosa ha sbagliato 9 (85-93)
11 Si risveglia e si ritrova nella sua stanza 2 (94-95)
12 Re 33 incomincia a governare con giustizia 2 (96-97)
  Viene premiato dall'ambasciatore 13 Tutti aspettano l'ambasciatore 6 (98-103)
14 Arriva l'ambasciatore che premia Re 33 12 (104-115)
torna su


STUDIO DI PERSONAGGI E AMBIENTI

Vengono analizzati i personaggi del racconto raccogliendo dal testo i dati relativi all'aspetto fisico e al carattere di ciascun personaggio. Si prova a disegnarli. La stessa attività viene svolta per gli ambienti. Anche in questo caso lo studio di personaggi e ambienti viene suddiviso ai vari gruppi. Ecco alcuni esempi:
Personaggi

ilre.JPG (15123 byte)
Re 33

sberleffo.JPG (10335 byte)

 

Sberleffo

Ambienti

amb1.jpg (29973 byte)
L'esterno del castello

amb2.jpg (28109 byte)

La stanza del re

torna su

REALIZZAZIONE DEL FUMETTO

Finalmente, dopo il lavoro preparatorio (scelta del numero di vignette, studio di personaggi e ambienti...), si arriva alla realizzazione del fumetto vero e proprio. I vari gruppi producono le vignette della sequenza assegnata utilizzando la sceneggiatura grafica. Questo presuppone naturalmente la conoscenza delle tecniche del codice del fumetto che gli alunni avranno approfondito in precedenza. Si opera una traduzione dal testo verbale al codice del fumetto che è grafico e verbale insieme. Ed ecco il risultato del lavoro...

torna su

home | presentazione | strutture ling. | t. denotativi | t. connotativi | t. pragmatici | traduzioni | rifl. linguistica | forum | contatti | mappa
copyright 2002/2013 - tutti i diritti sono riservati